Vai al menù di sezione Vai al contenuto

I servizi offerti.   

ELENCO RIEPILOGATIVO DEI SERVIZI OFFERTI AI CIECHI E AGLI IPOVEDENTI


  1. Attività di rappresentanza e tutela degli interessi morali e materiali dei ciechi e degli ipovedenti mediante una continua azione di promozione, informazione e sensibilizzazione su tutte le tematiche riguardanti la disabilità visiva;

  2. assistenza per la definizione di pratiche per il conseguimento del riconoscimento, della pensione e/o dell'indennità di accompagnamento, l'assegnazione dei sussidi protesici da parte delle A.S.L., l’esenzione del bollo auto, ecc.;

  3. consulenza normativa riguardante la legislazione a favore dei ciechi e degli ipovedenti;

  4. fornitura di materiale tiflotecnico per l'autonomia personale (sussidi e strumenti vari), in collaborazione con la sede di Lecce del Centro Nazionale Tiflotecnico;

  5. campagne di prevenzione della cecità su tutto il territorio salentino, mediante l’uso di un camper attrezzato con i più moderni strumenti tecnologici;

  6. consulenza per l’istruzione e l’integrazione scolastica per bambini, giovani e genitori;

  7. consulenza ed assistenza per il collocamento obbligatorio;

  8. consulenza per agevolazioni relative ai trasporti urbani, extraurbani, su ferrovia e aerei;

  9. servizio di accompagnamento con i volontari del servizio civile;

  10. servizio di lettura e registrazione personalizzata mediante volontari del servizio civile;

  11. servizio di consulenza informatica, ogni Lunedì dalle 16,00 alle 18,00, per l'assistenza informatica in ordine al reperimento, all'installazione e al funzionamento degli ausili informatici per disabili visivi, all'informazione e alla consulenza tecnica dei soci, delle famiglie, delle scuole;

  12. attività culturali, ricreative, sportive;

  13. richieste di abbonamenti alle varie riviste e pubblicazioni edite dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti e dagli organismi ad essa collegati: Libro Parlato, Biblioteca Nazionale per Ciechi, I.R.I.Fo.R., ecc;

  14. Assistenza tiflologica e morale a persone anziane non vedenti o con pluriminorazioni.